Home > Google, Internet, Varie, VoIP > Un altro passo verso il click-to-call

Un altro passo verso il click-to-call

Google ed eBay hanno siglato un accordo secondo il quale Google ottiene l'esclusiva per le promozioni su eBay al di fuori degli Stati Uniti.
Allo stesso tempo i due gruppi lanceranno sul mercato i primi servizi click-to-call utilizzabili sia con GTalk che con Skype.
In pratica, il nuovo servizio click-to-call fara' si che l'utente possa cliccare su una promozione per contattare direttamente il promotore, il che potrebbe facilitare l'incontro tra venditore ed acquirente coadiuvando tanto il mercato di Google quanto quello di eBay e dei propri negozi/venditori affiliati.

Il potenziale del click-to-call è grande in quanto «la velocità è tutto»: il venditore deve poter saper rispondere all'acquirente nel momento stesso in cui l'acquirente pone la domanda in quanto è solo riducendo il tempo di vita del desiderio che si può concretizzare al meglio l'atto di vendita ottenenendo quanti più movimenti possibili.

Google ottiene dall'accordo un vantaggio indiretto grazie alle promozioni ed alla ricerca, eBay ottiene vantaggi indiretti grazie al maggior numero di vendite ed ai relativi introiti trattenuti. Entrambi, inoltre, incassano un ambito aggiuntivo per imporre i propri strumenti di telefonia tramite protocollo IP con tutti i vantaggi conseguenti relativi all'occupazione del settore VoIP.

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano "prodotto editoriale" ex L.62/2001.
Testi, immagini, loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.


Web Statistics