Home > Internet, Microsoft > Microsoft sfida YouTube e Google Video

Microsoft sfida YouTube e Google Video

Non poteva mancare nel mondo dei Video OnLine Microsoft, infatti di poche ore fa l'annuncio di un nuovo servizio di video sharing, SoapBox .
Soapbox al momento e' offerto ad un numero limitato di utenti, solo per invito, anche se Microsoft afferma che entro sei mesi il servizio sara' offerto gratuitamente nell'ambito del servizio MSN Video, che al momento conta 12 milioni di utenti e che un tempo era il servizio più popolare in rete.
Microsoft consentirà di utilizzare Soapbox con doversi browser e media player, contrariamente a quanto avveniva in passato.

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano "prodotto editoriale" ex L.62/2001.
Testi, immagini, loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.


Web Statistics