Home > instant messaging > Multi chat con GTalk

Multi chat con GTalk

GTalkUna delle grosse mancanze di GTalk è sicuramente la possibilità di effettuare chat con più utenti contemporaneamente, funzione al momento integrata solamente nel Gadget.
Fortunatamente alla mancanza ha sopperito Akshay Patil, che guarda caso lavora in Google, realizzando un progetto open source, PartyChat, che permette di aggiungere stanze alle chat via GTalk.
Il servizio funziona tramite comandi testuali, sia dal client GTalk che dall’integrazione del servizio in Gmail, basta inserire partychat@gmail.com tra i propri contatti.
La sintassi dei comandi è molto semplice:
/create nome_stanza [password] per creare una nuova stanza (la password non è obbligatoria, ma è consigliabile nel caso in cui si voglia consentire l’ingresso solo a chi la conosca);
/join nome_stanza [password] per entrare all’interno di una stanza già esistente (ovviamente la password va indicata solo se chi ha creato la stanza ne ha specificata una);
/alias nickname per assegnarsi un soprannome che apparirà agli altri partecipanti alla chat al posto dell’indirizzo email;
/list elenca i presenti all’interno della stanza;
/whisper nickname messaggio invia un messaggio privato ad un determinato utente;
/exit per abbandonare la stanza;
/commands per un elenco completo dei comandi disponibili.

Il servizio permette di creare una sola stanza, ma se si ha l’esigenza di aumentare il numero delle stanze basta aggiungere tra i propri contatti altri indirizzi Partychat (ad esempio partychat1@gmail.com, partychat2@gmail.com) .

[ via Googlisti ]

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano "prodotto editoriale" ex L.62/2001.
Testi, immagini, loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.


Web Statistics