Home > wimax > Via alla gara per il Wi-max

Via alla gara per il Wi-max

WimaxPresentata a Roma la gare per l’assegnazione delle frequenze per il Wi-max, che permetterā la distribuzione della banda larga su frequenze radio con una velocitā massima di 74 mega.

Saranno assegnate 35 licenze suddivise in due tipologie diverse:

  • 14 licenze saranno assegnate per le 7 macro aree in cui č stata suddivisa l’Italia, due licenze per ogni area con la condizione che un assegnatario potrā acquistare una sola licenza per area
  • 21 licenze saranno destinate alla copertura di singole regioni e saranno riservate a concorrenti che non dispongono gia di licenze UMTS.

Paolo Gentiloni, ministro delle Comunicazioni, ha comunicato alcune delle condizioni dell’asta, tra cui la cifra base che sarā di “soli” 45 milioni di euro e la durata delle licenze che č stata fissata a 15 anni.

La prossima settimana il bando verrā pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale ed entro 45 giorni, dalla pubblicazione, potranno essere presentate le domande di partecipazione. Il Ministro avra 30 giorni per valutare le domande e comunicare le aziende ammesse alla gara che dovranno presentate le offerte.
Si ci aspetta il termine della procedura intorno al 20 Gennaio.

[ via LaRepubblica ]

Categorie:wimax Tag: ,
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano "prodotto editoriale" ex L.62/2001.
Testi, immagini, loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.


Web Statistics