Archivio

Archivio autore

links for 2007-03-02

Categorie:Varie Tag:

Centralino VoIP casalingo

Il mondo dei pabx software e’ sicuramente dominato da Asterix, una piattaforma open source per ambienti unix/linux con numerose funzionalità che puo’ contare su hardware dedicato per l’integrazione con linee tradizionale (PSTN) o digitali (ISDN).
Per chi utilizza Windows l’unica possibilità di utilizzare Asterix e’ attraverso emulatori Linux come cygwin o installare una virtual machine Linux attraverso prodotti come Vmware.
Utilizzando quest’ultima soluzione si va spesso incontro a problemi soprattutto di performance.
Prosegui la lettura…

Categorie:VoIP Tag: , ,

Italia.it

Come scrive il mio buon amico Andrea, in questi giorni non si fa che parlare di questo nuovo portale Italiano, partorito in 3 anni per la modica cifra di 45 milioni di euro.
Chi ha pagato ????
Provate ad immaginarlo.
Per maggiori informazioni vi segnalo questo blog.

Categorie:Internet Tag: ,

links for 2007-02-24

Categorie:Varie Tag:

Sintetizzatore vocale

Sul sito Oddcast si ha la possibilita’ di testare un sistetizzatore vocale chon una simpatica signora che segue il puntatore del vostro mouse.
Si hanno a disposizione diverse lingue e voci e devo dire che anche l’italiano non mi sembra male.


Client Symbian da Fon

Fon ha rilasciato un client Symbian per la connessione ai propri hotspot WiFi.
E’ possibile scaricare il client da questa pagina.

Categorie:Internet Tag: , ,

links for 2007-02-22

  • Trasforma il telefono di casa in un telefono Skype

    (tags: Skype)

Categorie:Varie Tag:

links for 2007-02-13

Categorie:Varie Tag:

DD-Wrt sulla Fonera

Da qualche tempo e’ possibile installare una versione di DD-Wrt sulla Fonera.
Ieri notte mi sono cimentato nell’impresa con qualche piccola modifica alla procedura suggerita sul sito di DD-Wrt.
Almeno nel mio caso l’assegnazione dell’IP nel RedBoot mi dava problemi, in quanto, per evitare di cambiare IP al mio PC volevo assegnare alla Fonera un IP della mia rete.
Quindi da Redboot ho lanciato:

ip_address -l [local ip address] -h [remote server address]

questo comando assegna l’IP locale con subnet 255.255.255.255 e l’IP dell’host dove risiede il server TFTP.
E’ chiaro che con una subnet del genere non si va da nessuna parte, quindi ho rilanciato il comando in questo modo:

ip_address -l [local ip address]/24

assegnando l’IP con subnet 255.255.255.0, quella che serviva a me.
Da qui in poi la procedura utilizzata e’ quella del sito di DD-Wrt.
L’aggiornamento non e’ velocissimo, in una quindicina di minuti si ottiene il risultato definitivo.
L’interfaccia grafica e’ la classica di DD-Wrt rel 24, anche se questo porting non funziona proprio benissimo.
Se si cambia la password non si riesce piu’ ad accedere all’interfaccia grafica, pur salvando nell’nvram la password in modo corretto non la riconosce, l’unico modo e’ eliminare la password dall’nvram

nvram set http_passwd=
nvram commit

od accedere via ssh.
Per il resto ho notato qualche problema nell’utilizzo dell’interfaccia grafica con Firefox, tipo pagine bianche ecc… ecc…

Da notare che una volta passati a DD-Wrt il settaggio dei Baud Rate della porta di comunicazione COM deve essere portato a 115200, mentre per riflashare con RedBoot a 9600.

Attendendo una versione definitiva di DD-Wrt per la Fonera procedo con i vari smanettamenti del caso.

Categorie:Varie Tag: ,

links for 2007-02-10

Categorie:Varie Tag:

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano "prodotto editoriale" ex L.62/2001.
Testi, immagini, loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.


Web Statistics