Archivio

Posts Tagged ‘Fonera’

La Fonera+

La nuova FOnera, Fonera+Dato il successo ottenuto FON ha deciso di continuare la produzione del suo social router aggiungendo una particolarità.

La Fonera+ mantiene l’aspetto della precedente ma in più ha una seconda porta ethernet a cui è possibile collegare device wired.
Anche se sembra di poco conto in realtà questa nuova versione risolve i problemi di qualche utente che magar, non avendo a disposizione un router ADSL, adesso può collegare la Fonera al modem ADSL ed il proprio PC alla Fonera, evitando di utilizzare Hub o Switch.

Categorie:WiFi Tag:

Asterisk sulla Fonera

fonera.gifIn un post precedente abbiamo visto come l’hardware della Fonera si presti a diversi utilizzi coadiuvato dal sistema Linux embedded.

Questa volta parliamo del nostro amato Asterisk, l’IP PABX più utilizzato al mondo.

Per poter installare Asterisk sulla Fonera per prima cosa bisogna modificare il firmware originale tramite una procedura in parte simile a quella già vista per installare DD-Wrt.

Per il funzionamento di Asterisk è necessario installare OpenWrt, di cui DD-Wrt è un derivato, che consente di scrivere sul filesystem.
La rete pullula di pagine che spiegano come fare, io vi rimando a questa WiKi in italiano.

Attenzione però, vi ricordo che nonostante la filosofia FON non sia del tutto legale in Italia, i routers distribuiti da FON, tra cui la Fonera, hanno uno scopo ben preciso, che viene vanificato modificando il firmware.

Categorie:WiFi Tag: , ,

I mille utilizzi della Fonera

DOnera Bus i2cAlcuni appassionati sono riusciti ad interfacciare la Fonera con diverse apparecchiature.

Per mezzo di un bus controllabile tramite il protocollo i2c potete collegare alla vostra Fonera un sensore di temperatura, od addirittura, utilizzando resistenze ed inverter potete trasformarla in un mini sistema domotico, in grado di accendere o spegnere le luci di casa.
Per ulteriori informazioni potete far riferimento a questo post.

Categorie:Varie, WiFi Tag: ,

FON approda in Toscana

Fon in toscanaIl Portale Ufficiale della Toscana ha stipulato un accordo con FON che prevede la distribuzione della Fonera nelle strutture turistiche della Toscana.
Grazie all’accordo i turisti potranno navigare su internet sfruttando la rete WiFi Fon.
Speriamo che questa non sia un’iniziativa isolata ma solo l’inizio di una copertura globale sul territorio Italiano.

Categorie:Internet, WiFi Tag: , , ,

Fonantenna

Fon ha annunciato sul suo blog una grossa novità.

A partire da metà Aprile, tutti gli utenti Fon che hanno registrato e messo online la propria Fonera, potranno ricevere gratuitamente un’antenna da 8db, la Fonantenna, che potrà essere utilizzata per espandere la copertura della Fonera.

Categorie:WiFi Tag: , , ,

DD-Wrt sulla Fonera

Da qualche tempo e’ possibile installare una versione di DD-Wrt sulla Fonera.
Ieri notte mi sono cimentato nell’impresa con qualche piccola modifica alla procedura suggerita sul sito di DD-Wrt.
Almeno nel mio caso l’assegnazione dell’IP nel RedBoot mi dava problemi, in quanto, per evitare di cambiare IP al mio PC volevo assegnare alla Fonera un IP della mia rete.
Quindi da Redboot ho lanciato:

ip_address -l [local ip address] -h [remote server address]

questo comando assegna l’IP locale con subnet 255.255.255.255 e l’IP dell’host dove risiede il server TFTP.
E’ chiaro che con una subnet del genere non si va da nessuna parte, quindi ho rilanciato il comando in questo modo:

ip_address -l [local ip address]/24

assegnando l’IP con subnet 255.255.255.0, quella che serviva a me.
Da qui in poi la procedura utilizzata e’ quella del sito di DD-Wrt.
L’aggiornamento non e’ velocissimo, in una quindicina di minuti si ottiene il risultato definitivo.
L’interfaccia grafica e’ la classica di DD-Wrt rel 24, anche se questo porting non funziona proprio benissimo.
Se si cambia la password non si riesce piu’ ad accedere all’interfaccia grafica, pur salvando nell’nvram la password in modo corretto non la riconosce, l’unico modo e’ eliminare la password dall’nvram

nvram set http_passwd=
nvram commit

od accedere via ssh.
Per il resto ho notato qualche problema nell’utilizzo dell’interfaccia grafica con Firefox, tipo pagine bianche ecc… ecc…

Da notare che una volta passati a DD-Wrt il settaggio dei Baud Rate della porta di comunicazione COM deve essere portato a 115200, mentre per riflashare con RedBoot a 9600.

Attendendo una versione definitiva di DD-Wrt per la Fonera procedo con i vari smanettamenti del caso.

Categorie:Varie Tag: ,

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano "prodotto editoriale" ex L.62/2001.
Testi, immagini, loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.


Web Statistics