Archivio

Posts Tagged ‘Gtalk’

Traduzioni via Gtalk

it2en.jpgSicuramente molti sanno che tra le mille funzionalitÓ offerte da Google vi Ŕ la possibilitÓ di effettuare traduzioni di testi, o pagine web, tra diverse lingue.

Probabilmente meno persone sono a conoscenza della possibilitÓ di effettuare traduzioni direttamente dalla chat di Gtalk attraverso un bot che sfrutta lo stesso motore utilizzato da Google negli Strumenti per le lingue.

Utilizzare il bot Ŕ estremamente semplice: basta inserire tra i propri contatti di chat l’indirizzo email xx2yy@bot.talk.google.com, dove xx indica la lingua da tradurre in yy, ad esempio per tradurre dall’italiano all’inglese basta inviare messaggi di chat a it2en@bot.talk.google.com.

[ via TMCnet ]


Gtalk ed AIM interoperabili

gtalk_aim.jpgQualche mese fa sulla pagine di ZDNet un articolo parlava dei primi test di interoperabilitÓ tra AIM e Gtalk.

Con mia enorme sorpresa ho scoperto, qualche minuto fa, nella chat di Gtalk integrata in Gmail, una nuova opzione: Sing into AIM.

Fortunatamente Google non si ferma mai, speriamo solo di vedere presto integrati altri servizi di IM in Gtalk.
Prosegui la lettura…

Categorie:instant messaging Tag: ,

Finalmente la chat di gruppo su Gtalk

Gtalk group chatGoogle aggiunge alcune nuove funzionalitÓ al client web di Gtalk tra cui la pi¨ importante, a mio avviso, la possibilitÓ di effettuare chat multiple.

Dal menu Opzioni, della finestra di chat, Ŕ adesso possibile, tramite la voce Chat di gruppo, invitare altri utenti nella stessa sessione inserendo il nome del contatto.

La seconda novitÓ riguarda l’inserimento degli emoticons attraverso l’apposito men¨ che permette di utilizzare velocemente un set limitato di emoticons.

Categorie:instant messaging Tag: ,

Multi chat con GTalk

GTalkUna delle grosse mancanze di GTalk Ŕ sicuramente la possibilitÓ di effettuare chat con pi¨ utenti contemporaneamente, funzione al momento integrata solamente nel Gadget.
Fortunatamente alla mancanza ha sopperito Akshay Patil, che guarda caso lavora in Google, realizzando un progetto open source, PartyChat, che permette di aggiungere stanze alle chat via GTalk. Prosegui la lettura…


Gtalk per tutti

Google annuncia la disponibilita' di GTalk anche per gli utenti che non hanno un account GMail e pubblicizza anche alcuni nuovi servizi offerti da Gtalk, tra cui trasferimento files, voicemail e Istant Messaging con Black Berry .

Categorie:Google, Servizi, VoIP Tag: , , ,

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano "prodotto editoriale" ex L.62/2001.
Testi, immagini, loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.


Web Statistics