Archivio

Posts Tagged ‘roc’

Il governo ci ripensa: niente tasse sui blog

Dalla Commissione Cultura della Camera il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega all’Editori, Ricardo Franco Levi, torna a parlare del disegno di legge sull’editoria rassicurando i blogger.
Non ci sarà nessuna tassa, e nessun iscrizione al Roc, per i blog personali o meglio per chi opera sul web senza fini di impresa e di lucro.

Come ha ribadito Levi l’obiettivo resta quello di regolamentare il settore editoriale senza tralasciare la parte online che dovrà avere le stesse responsabilità della carta stampata.

[ via TGCom ]

Categorie:Varie Tag: ,

Fermiamo la legge contro la blogosfera ed internet

Da un paio di giorni si parla del disegno di legge presentato lo scorso 3 Agosto, tutto è iniziato dalla pubblicazione di questo articolo su Civile.it, seguito da altre testate online, come Punto Informatico e Repubblica.it, e dallo stesso Beppe Grillo.

L’articolo due del disegno di legge definisce il prodotto editoriale come:

Per prodotto editoriale si intende qualsiasi prodotto contraddistinto da finalità di informazione, di formazione, di divulgazione, di intrattenimento, che sia destinato alla pubblicazione, quali che siano la forma nella quale esso è realizzato e il mezzo con il quale esso viene diffuso.

Quindi, praticamente rientrano nella descrizione la stragrande maggioranza dei siti internet, blog e forum che dovranno essere registrati al ROC(Registro Operatori della Comunicazione) che, dietro pagamento di un imposta di bollo, rilascerà dei certificati.

Oltre a ciò la legge dice:

L’iscrizione al Registro degli operatori di comunicazione dei soggetti che svolgono attività editoriale su internet rileva anche ai fini dell’applicazione delle norme sulla responsabilità connessa ai reati a mezzo stampa.

Ben venga responsabilizzare la gente su quello che scrive ma se un utente inserisce un commento diffamatorio nel mio blog, ammesso che io sia registrato al ROC, di chi è la responsabilità ?

La legge rischia di strangolare la community internet italiana tanto che, dopo le polemiche di questi giorni, il Ministro Gentiloni parla di una revisione della legge sul suo blog.

Nei prossimi giorni sicuramente si parlerà molto della cosa, intanto sono sorte già diverse petizioni online.

Categorie:Varie Tag: ,

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano "prodotto editoriale" ex L.62/2001.
Testi, immagini, loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.


Web Statistics