Archivio

Posts Tagged ‘vira’

Vira chiedi i danni a Telecom Italia

Il caso ViraMolti ricorderanno la vicenda Vira/Telecom di cui si è parlato molto la scorsa estate e che sembrava finita, agli inizi di Novembre, con il subentro di Cheapnet.

Apprendo da Punto Informatico che Vira, dopo aver garantito la continuità dei servizi ai propri ex cliente, ha deciso di denunciare Telecom Italia per abuso di posizione dominante chiedendo, dinnanzi alla Corte dei Conti di Roma, un risarcimento di 11 milioni di euro.
Prosegui la lettura…

Categorie:VoIP Tag: ,

Cheapnet acquisisce il VoIp di Vira

Dopo mesi di incertezze ed i distacchi delle ADSL da parte di Telecom Italia gli utenti VoIP Vira possono tirare un sospiro di sollievo.
Cheapnet ha acquisito la divisione VoIP di Vira garantendo, agli utenti, la continuità dei servizi:

Si è conclusa oggi l’operazione per il subentro di Cheapnet nella gestione della divisione Voip VIRA di Intratec. Vira è uno dei principali operatori Internet alternativi presente a livello nazionale sia per i servizi voce che dati.
L’operazione, di cui si parlava già da tempo, ha trovato una conclusione positiva grazie all’impegno delle due società ed alla determinazione della direzione di Cheapnet che ha voluto fortemente questa acquisizione.
L’annuncio è stato accolto con particolare interesse soprattutto dalle migliaia di utenti Voip VIRA che, a causa del momento critico vissuto da Intratec, rischiavano seriamente di dover rinunciare al loro servizio VoIP. Grazie all’intervento di Cheapnet gli utenti VIRA Voip potranno contare sulla continuità e la sicurezza del servizio. La tecnologia VoIP (Voice over Internet Protocol) permette di fare e ricevere telefonate gratuitamente o a costi estremamente contenuti tramite Internet e introduce utilizzi fortemente innovativi rispetto alla telefonia tradizionale.
Cheapnet si conferma così un’azienda in forte crescita che, in un momento di difficoltà del mercato delle TLC, ha deciso di investire raggiungendo un ruolo rilevante nel settore. L’acquisizione di Voip VIRA rafforza l’azienda e le dà una ulteriore spinta per lo sviluppo e il miglioramento dei suoi servizi ADSL e VoIP mantenendo come punti fermi l’alta qualità e l’affidabilità delle prestazioni.
“La società crede molto nelle potenzialità e nel futuro sviluppo della tecnologia VoIP – dichiara Marco Bondielli, Presidente di Cheapnet – e non escludo che in un prossimo futuro verranno effettuate altre acquisizioni capaci di rafforzare ulteriormente la nostra azienda.”


Aggiornamento sul caso Vira


Vira invia una nuova comunicazione agli utenti questa volta si parla dei risultati dell’udienza con Telecom Italia e AGCOM:

Gentile cliente,

si e’ svolta questa mattina presso l’AGCOM (Autorita’ Garante delle Comunicazioni) l’udienza di “Tentativo Obbligatorio di Conciliazione” tra Intratec Spa in Liquidazione e Telecom Italia Spa

Il tentativo di conciliazione non e’ andato a buon fine in quanto le parti, in questa sede, non hanno raggiunto un accordo conciliativo.

Telecom ha confermato l’inizio immediato delle procedure previste nel caso di interruzione dei servizi.

La Intratec per canto suo, conseguentemente al mancato raggiungimento di un accordo conciliativo, questo pomeriggio ha dato mandato ai propri legali di procedere in tutte le sedi appropriate.

Continueremo a tenervi informati in merito alla vicenda come facciamo sin dal 27 luglio 2007, quindi da oltre 2 mesi.

Cogliamo l’occasione per ringraziare gli utenti che hanno continuato ad apprezzare la qualità dei nostri servizi, fornendoci in questo modo supporto.

Distinti Saluti,

Intratec Spa in Liquidazione

Nulla di fatto quindi, tra le righe degli ultimi comunicati si legge la rassegnazione di Intratec, Tlecom Italia procederà al distacco delle utenze Vira e molti si troveranno senza connettività.

E’ un peccato vedere un’azienda come Vira, da sempre caratterizzata da un elevata qualità dei servizi offerti, essere schiacciata dal peso della feroce monopolista, alla faccia della libera concorrenza.

Categorie:Varie Tag: ,

Il caso Vira

Il caso ViraI primi problemi di Intratec, operatore nazionale che offre servizi di comunicazione a valore aggiunto con il marchio Vira, sono iniziati alla fine del mese di Luglio di quest’anno, quando la società ha inviato un comunicato ai propri clienti dove parlava del contenzioso con  Telecom Italia. Prosegui la lettura…


Cara mamma Telecom…

gigante.jpg… e già, proprio cara.
Si sa, la concorrenza porta giovamento a noi consumatori, ma in Italia non mi sembra funzioni così.

In Italia non c’è una vera e propria concorrenza.
Ci tengono nell’ignoranza, ci danno quel poco che basta per accontentarci.

Proprio adesso che si iniziava a parlare di voce su IP (VoIP) e che tante aziende hanno cominciato ad investire su queste nuove tecnologie, il buon vecchio gigante (Telecom Italia), che sembrava sonnecchiare, si è svegliato all’improvviso.

Prima ha dato un bel morso ad Elitel, lasciandola in fin di vita, poi ha iniziato a guardarsi intorno ed ha visto Vira.
Chissà chi sarà il prossimo.

Categorie:VoIP Tag: , , ,

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano "prodotto editoriale" ex L.62/2001.
Testi, immagini, loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.


Web Statistics